William Hill saluta la Serie A con i pronostici dell’ultima giornata

Atalanta, Milan, Napoli e Juventus avranno l’ultima chance per raggiungere i propri obiettivi stagionali

Finale al cardiopalma per il campionato di Serie A che dovrà affidarsi all’ultima giornata per stilare la classifica definitiva e gli accessi alle competizioni europee della prossima stagione.
Scampato il rischio retrocessione, il Cagliari è intenzionato a chiudere il campionato con una vittoria. Sabato la formazione sarda ospita in casa il Genoa, in vantaggio in classifica di soli due punti. La partita si farà accesa, con l’undici di casa avanti sulla lavagna di William Hill per 2.15. Sfiora i 4 punti il moltiplicatore associato al segno «2» (3.70), mentre il pareggio è un’opzione che vale 3.20.

Il Crotone, già retrocesso in Serie B accoglie la Fiorentina. I viola sono una delle 8 squadre in campionato che, con una vittoria, potrebbero assicurarsi di recuperare una sola posizione in classifica: il successo potrebbe, quindi, regalare sorprese alla formazione ospite, che con la quota di 1.88 si assicura il vantaggio nel match. Più improbabile il successo per i padroni di casa quotati a 3.70. Più alto e meno probabile il pareggio, fissato a 4.00.

La Sampdoria si trova stabilmente in nona posizione e il match contro il Parma, già retrocesso, sarà solo una formalità per chiudere la stagione. Avanti i blucerchiati a 1.75, mentre i crociati dovranno combattere per raggiungere l’ultima vittoria in campionato, che manca da otto partite. Il segno «2» e la «X» viaggiano in fotocopia a 4.20.

Dopo lo scudetto, l’Inter potrà festeggiare il traguardo di prima squadra nella storia della Serie A a girone unico a tagliare il traguardo delle 3000 partite. Contro l’Udinese, la formazione di Conte sembrerebbe essere in pieno controllo della sfida, che guida con il moltiplicatore di 1.36. Spicca a 8.00 il valore associato al segno «2», mentre la «X» sarebbe un’opzione da 5.25.

Alle 20:45 il big match tra Atalanta e Milan assegnerà la 2ª posizione in classifica, obiettivo condiviso con Napoli e Juventus. I rossoneri sono risultati vincitori solo una volta nelle ultime 11 sfide di Serie A contro la “Dea” ma, secondo la lavagna del bookmaker,  potrebbero concorrere per la vittoria in questo match: segno «2” valido per 2.45, rincorso a brevissimo passo dai nerazzurri, bancati a 2.55. Poco probabile il finale in pareggio, valido per 4.00. Per chi si aspetta un match ricco di goal, le “Quote Maggiorate” propongono la combinazione “Segneranno Entrambe le Squadre In Entrambi i Tempi” a 7.50.

La Juventus, alla caccia della massima qualificazione europea, sarà ospite del Bologna, contro cui l’imperativo sarà vincere. La formazione di Pirlo avrà, infatti, bisogno di una vittoria per sperare in una rosea conclusione di stagione: le quote sorridono ai bianconeri (1.24), mentre il moltiplicatore associato ai rossoblù sale in doppia cifra (13.00). Il finale in pareggio si gioca per 6.00.

Anche il Napoli dovrà assicurarsi la vittoria per restare aggrappato al sogno Champions: nella sfida contro il Verona i partenopei hanno i favori dei pronostici (1.20), mentre i gialloblù vedono la loro quota gonfiarsi fino a 15.00. Sale anche il valore del pareggio, bancato a 6.50.

Abbandonate le possibilità di qualificazione per i tornei europei, la Lazio contro il Sassuolo si concentrerà sull’obiettivo vittoria. La vetrina del bookmaker decreta il favore delle quote per i neroverdi (offerti a 1.95) con i biancocelesti in rincorsa per 3.40. L’opzione pareggio si gioca a 4.20.

Lo Spezia ospita la Roma, contro cui il successo sembra poco probabile. Giallorossi favoriti per il successo (1.60), mentre il trionfo dei liguri moltiplicherebbe ogni puntata per 5.00. Più favorevole il finale in pareggio, valido per 4.40.

Il Torino, scampato il pericolo della retrocessione, ospiterà il Benevento, che il prossimo anno dovrà abbandonare il massimo campionato. La formazione granata è senza dubbio la favorita (1.83), mentre il moltiplicatore associato al segno «2» sale a 3.75; poco probabile il pareggio, valido per 4.20.

Le quote in dettaglio*:

Sabato 22 maggio:

2.15 Cagliari, 3.20 pareggio, 3.70 Genoa

3.70 Crotone, 4.00 pareggio, 1.88 Fiorentina

1.75 Sampdoria, 4.20 pareggio, 4.20 Parma

Domenica 23 maggio:

1.36 Inter, 5.25 pareggio, 8.00 Udinese

2.55 Atalanta, 4.00 pareggio, 2.45 Milan

13.00 Bologna, 6.00 pareggio, 1.24 Juventus

1.20 Napoli, 6.50 pareggio, 15.00 Verona

1.95 Sassuolo, 4.20 pareggio, 3.40 Lazio

5.00 Spezia, 4.40 pareggio, 1.60 Roma

1.83 Torino, 4.20 pareggio, 3.75 Benevento 

*Le quote sono soggette a variazione.  



per informazioni e suggerimenti: redazione@sportextra.it