William Hill a sostegno del sociale con la WH Foundation e la WH International

Nel 2020 William Hill ha pagato 292 milioni di sterline in tasse, ma ha anche contribuito attraverso a diversi progetti sociali a sostegno delle comunità in cui opera. Ad esempio, come si legge su EGBA, la William Hill Foundation è stata fondata nel 2011 con l'obiettivo di amministrare e supervisionare le partnership di beneficenza.
Attraverso la partnership Support Within Sport, un servizio di supporto clinico è disponibile per tutti i 42 club maschili della Scottish Premiership Football League, nonché per le 16 squadre, allenatori e arbitri della Scottish Women's Premier League. I servizi attualmente forniti includono una valutazione iniziale da parte di un medico esperto di medicina dello sport e consulenza per le persone che presentano problemi di salute mentale. Dal lancio del programma nel 2016, oltre 200 giocatori e allenatori si sono messi in contatto e hanno ricevuto aiuto attraverso il servizio.
Si segnala anche la partnership triennale della William Hill Foundation con l'Alzheimer's Society, proseguita nel 2020, incentrata su una maggiore consapevolezza e comprensione della demenza. Nonostante le sfide poste dalla pandemia di Covid-19, William Hill ha sostenuto l'Alzheimer's Society attraverso una serie di attività virtuali di raccolta fondi.
William Hill Foundation sostiene anche Raising Futures, un'organizzazione benefica del Kenya che sviluppa competenze e opportunità per i giovani, per aiutarli a diventare finanziariamente indipendenti. La sovvenzione di quest'anno ha contribuito a fornire ai centri di formazione professionale Seed of Hope dell'organizzazione benefica di servizi igienico-sanitari essenziali e formazione in materia di salute e sicurezza.
William Hill International, hub internazionale che ha sede a Malta, ha sostenuto Foodbank Lifeline Malta, una ONG locale che sostiene le comunità locali bisognose.
William Hill si è impegnata inoltre a diventare un'azienda a emissioni zero. Nell'ottobre 2020, è passata all'elettricità 100% Renewable Energy Guarantees of Origin (REGO) nel Regno Unito, per ridurre significativamente l'impronta di carbonio.



per informazioni e suggerimenti: redazione@sportextra.it