Udinese, nuova partnership con BenQ nel segno degli eSports

BenQ fornirà i monitor per i gamer di Udinese eSports e per gli eventi alla Dacia Arena

BenQ, presenza costante nei tornei di eSports mondiali più prestigiosi, ha annunciato la nuova partnership con il team Udinese eSports dell’Udinese Calcio. BenQ fornirà i propri monitor MOBIUZ EX2510 e EX2710 ai gamer del Team e in occasione di tutti i Tornei ufficiali che si disputeranno alla Dacia Arena.
Il fenomeno eSports è ormai in costante espansione, come dimostrano gli importanti traguardi già raggiunti dal team Udinese. «A Febbraio 2020 abbiamo deciso di entrare nel mondo degli eSports - spiega Stefano Campoccia, vice presidente dell’Udinese - partendo da tre aspetti fondamentali legati tra loro: la creazione di una community di gamers, la valorizzazione dei giovani talenti e l’organizzazione di eventi di gaming alla Dacia Arena. Pur con le difficoltà del periodo, in questi mesi, siamo andati avanti e i risultati lo dimostrano. La partnership con un’azienda come BenQ è motivo di orgoglio per il nostro Team e adesso ci prepariamo con entusiasmo alla prima edizione della eSerieATIM».
Dichiara la propria soddisfazione anche Giacomo Rocchi, Sales and Marketing Director di BenQ Italy: «La partnership di BenQ con Udinese eSports costituisce un traguardo di grande prestigio per la nostra azienda: siamo già da tempo attivi con successo nel settore e la fornitura dei nostri nuovi monitor MOBIUZ, realizzati con la tecnologia più innovativa ed evoluta oggi disponibile sul mercato, permetterà di valorizzare al massimo le prestazioni del team di Udinese eSports e quelle dei tornei nella Dacia Arena».
Durante le partite, i players avranno a disposizione un monitor MOBIUZ dedicato, un controller PS4 e cuffie insonorizzate. I monitor MOBIUZ - fa sapere la stessa BenQ - si distinguono per la tecnologia HDRi immersiva e gli altoparlanti TreVolo, progettati per un’esperienza di gioco ad alto coinvolgimento, in aggiunta a un ulteriore miglioramento in termini di immagine, audio e controllo.



per informazioni e suggerimenti: redazione@sportextra.it