Tre gare in 7 giorni per gli Azzurrini: obiettivo blindare il primo posto

Un vero e proprio tour de force per l'Italia

Tris di appuntamenti per l’Italia Under 21, che è chiamata a difendere il primo posto (che vale il pass diretto verso la fase finale) nel proprio girone di qualificazione ai prossimi europei. La Nazionale per ora condivide il vertice con l’Irlanda, che però ha giocato una partita in più. I ragazzi di Nicolato hanno quindi dalla loro la classifica, che può essere difesa rispettivamente in Islanda (giovedì 12), Lussemburgo ( domenica 15) e con la Svezia a Pisa (mercoledì 18). Molto delicate le sfide contro Islanda e Svezia, che puntano proprio al sorpasso ai danni dell’Italia in un girone ancora equilibrato. Bastoni intanto è passato alla Nazionale maggiore, out anche Casale e Maggiore. Cuomo, Esposito e Pobega al loro posto.



per informazioni e suggerimenti: redazione@sportextra.it