Tour de France 2021: si rinnova il derby sloveno tra Pogacar e Roglic

I quotisti Betaland vedono Geraint Thomas come terzo incomodo

Un percorso lungo 3.417,5 km tra il 26 giugno e il 18 luglio. La partenza della corsa a ciclistica a tappe più famosa al mondo è ormai imminente ed è già tempo dei pronostici sul Tour de France. Chi si aggiudicherà la Maglia Gialla? Sulla lavagna scommesse di Betaland è atteso il testa a testa tutto sloveno - si legge in una nota - tra Tadej Pogacar e Primoz Roglic, che si sono contesi  la Grande Boucle nella passata edizione.
Nonostante la giovane età Pogacar ha già mostrato di essere un ciclista completo, capace di dire la sua sia in salita che nelle crono: il  talento della UAE Team Emirates ha inoltre confermato tutte le sue potenzialità con la vittoria della Liegi-Bastogne-Liegi a fine aprile e parte come favorito a quota 2,70.
Alle sue spalle non è troppo distante Primoz Roglic, a quota 3,50, che l’anno scorso ha sfiorato il successo nel Tour de France indossando la Maglia Gialla a lungo, perdendola solo all’ultima cronometro.
Dietro i due favoriti ci sono quelli del team Ineos Grenadiers, che non ha esclusivamente un solo punto di riferimento. Geraint Thomas, Maglia gialla a Parigi nel 2018, sarà il capitano, ma Richard Carapaz non può essere considerato un outsider. Strategie a parte, Thomas è terzo sulla lavagna scommesse di Betaland a quota 6,50, mentre Carapaz è proposto a 7,00.
Non può essere messo da parte l’idolo della tifoseria francese Julian Alaphilippe, anche se è a quota 40, mentre sono piuttosto staccati gli italiani: Vincenzo Nibali insegue a quota 250, mentre Fabio Aru è bancato su Betaland a 500 volte la posta.



per informazioni e suggerimenti: redazione@sportextra.it