Sottil, Cutrone e Pinamonti: Italia all’attacco

Saranno giorni decisivi per la squadra del C.T. Nicolato, che venerdì 9 (in trasferta) sfida l’Islanda e martedì 13 se la dovrà vedere con la capolista Irlanda

Tre punti in meno in classifica, ma una partita in più da giocare. Il calcolo è facile: l’Italia deve vincere se vuole raggiungere l’Irlanda al primo posto del Gruppo di qualificazione ai prossimi Europei Under 21. E guardando verso il basso, gli azzurrini devono puntare al massimo bottino anche per evitare di farsi superare dall’Islanda. Saranno giorni decisivi per la squadra di ct Nicolato, che venerdì 9 (in trasferta) sfida l’Islanda e martedì 13 se la dovrà vedere con la capolista Irlanda. L’Italia Under 21 punterà su Sottil, Cutrone e Pinamonti per sfondare le difese islandesi. Un reparto che ispira fiducia, visto che nel match d’andata andarono in gol sia la punta del Cagliari che quella della Fiorentina (doppietta).



per informazioni e suggerimenti: redazione@sportextra.it