Serie A-spezzatino? Si, no, forse...

Rinviato alla prossima Assemblea il tema degli slot orari della Serie A TIM 2021/22

E' giallo sugli orari-spezzatino per la prossima Serie A targata DAZN: in assemblea i club della Lega di A avevano dato il via libera alla proposta di spalmare 10 gare in altrettanti orari diversi (4 partite al sabato, 5 alla domenica e l'ormai tradizione "Monday Night"), con 13 voti a favore. Tuttavia, la decisione è stata subito dopo revocata per ottenere una maggiore valorizzazione della spalmatura: i club si sono aggiornati e torneranno a votare sul tema la prossima settimana.

L'assemblea, ridotta a 19 club vista l'esclusione della Salernitana a causa della proprietà ancora condivisa con la Lazio, ha prima votato a favore, 13 sì e 6 no (Genoa, Sampdoria, Roma, Bologna, Sassuolo e Spezia). Però poi la decisione è stata revocata per capire se si possa ottenere una migliore valorizzazione della spalmatura delle 10 partite in 10 orari diversi. La nuova votazione, che ha avuto esito favorevole (contrari solo Juventus, Lazio e Napoli), ha quindi revocato la prima e stabilito una pausa di una settimana: a metà giugno se ne riparlerà.



per informazioni e suggerimenti: redazione@sportextra.it