Scudetto: la Juve resta la prima favorita (a 3,00) per Sisal Matchpoint

L’Inter rimane l’alternativa più valida a 3.50, ma Milan e Napoli irrompono a 6.00, mentre crolla la quota per la sempre più positiva Roma di Fonseca (da 50,00 a 20,00)

La settima di campionato è stata archiviata con risultati non scontati e gli esperti di Sisal Matchpoint hanno aggiornato le quote delle favorite per la vittoria dello scudetto.
Al primo posto si conferma la Juventus, i bianconeri si sono fatti rimontare dalla Lazio nei minuti di recupero e quest’anno non hanno iniziato la stagione brillando come ci avevano abituato negli ultimi anni. Con Andrea Pirlo alla sua prima esperienza da allenatore, la Juventus sta viaggiando a corrente alternata ma i bookmaker continuano a dargli fiducia, lo scudetto si gioca a 3.00.
Anche l’Inter sta trovando qualche difficoltà, l’ultimo pareggio in campionato nello scontro diretto con l’Atalanta ha alzato la quota sul tricolore nerazzurro, che è passato da quota 3.50 a 3.75, ma per il momento la formazione di Antonio Conte resta l’alterativa più valida ai bianconeri.
Il Milan di Zlatan Ibrahimovic, nonostante il pareggio in extremis con il Verona, mantiene la testa della classifica in solitaria e si sta rendendo protagonista di un grande avvio di stagione. Lo scudetto dei rossoneri è proposto a 6.00, alla stessa quota di un’altra squadra che si candida a grande protagonista di questa stagione, il Napoli di Rino Gattuso, in discesa rispetto al 7.50 della scorsa giornata.
L’Atalanta perde invece quota, il tricolore degli uomini di Gasperini sale a 9.00 mentre crolla la quota della Roma, che da 50.00 passa a 20.00.
Impossibile non menzionare il Sassuolo, la sorpresa di questo campionato, secondo in classifica a 2 punti dal Milan. In un campionato in cui può succedere di tutto, anche i neroverdi si candidano alla vittoria dello scudetto: a inizio stagione l’opzione era a 300.00, ma gli emiliani stanno scalando posizioni di giornata in giornata e oggi un clamoroso tricolore del Sassuolo è proposto a 66.00.



per informazioni e suggerimenti: redazione@sportextra.it