Pallone d’Oro 2021: in quota irrompe Gigio Donnarumma

Il portierone azzurro, appena passato al PSG, è subito dietro Leo Messi, fresco trionfatore in Copa America

L’eroe delle notti di Wembley, Gianluigi Donnarumma, irrompe prepotentemente nella lotta al Pallone d’Oro 2021. Il miglior giocatore di Euro 2020, secondo i betting analyst di Snai, è infatti il primo rivale di Leo Messi per il successo finale. L’affermazione del portiere azzurro vale ora 6 volte la posta contro l’1,47 del numero 10 argentino, ancora favorito nella conquista del titolo.
Più indietro troviamo l’MVP dell’ultima finale di Champions League, N’Golo Kante, a quota 7,00 leggermente più avanti rispetto alla Scarpa d’Oro Robert Lewandowski. L’attaccante del Bayern Monaco si gioca a 8,00.
Per quanto riguarda gli altri azzurri, secondo gli esperti di Snai, le possibilità sono piuttosto remote. Dopo Donnarumma troviamo il numero 10 azzurro, Lorenzo Insigne. Il Pallone d’Oro nelle mani del funambolo napoletano vale 50 volte la posta, ancora più indietro il centravanti della Lazio, Ciro Immobile, con il trionfo della Scarpa d’Oro 2020 che si trova in quota a 67.



per informazioni e suggerimenti: redazione@sportextra.it