Milan e Inter nella Top 10 dei club che hanno speso di più dal 2016

Spicca il Manchester City: spesi 631 milioni di euro nelle ultime 10 finestre di mercato. Bilancio in attivo per la Roma

Il Manchester City è la squadra che ha speso di più nelle ultime 10 finestre di mercato. A renderlo noto è uno studio del CIES Football Observatory, che ha analizzato i movimenti delle squadre iscritte ai primi cinque campionati europei.

Dall'estate del 2016 i Citizens hanno investito oltre un miliardo (1006 milioni), contro i 365 ottenuti dalle cessioni. Il bilancio è il peggiore d'Europa: -631 milioni di euro. Con un bilancio in perdita di 585 milioni al secondo posto c'è il Manchester United.

Nella top 10 anche due italiane: dopo Barcellona (-471 milioni) e PSG (-455 milioni) c'è l'Inter. I nerazzurri hanno comprato per 664 milioni e venduto per 278 milioni. Il bilancio è di - 386 milioni. In ottava posizione il Milan.

Ecco la top 10 delle squadre con il peggior bilancio nelle ultime 10 finestre di calciomercato

-631M€ Manchester City. 1006M€ 375M€
-586M€ Manchester United 832M€ 246M€
-471M€ FC Barcelona 1171M€. 700M€
-455M€ Paris St-Germain 854M €. 399M€
-386M€ Inter 664M€. 278M€
-346M€ Everton FC 701M €. 355M€
-339M€ Aston Villa 407M €. 68M€
-311M€ Milan AC 577M€ 266M€
-308M€ Chelsea FC 968M €. 660M€
-299M€ Arsenal FC 588M€. 289M€

Serie A: il bilancio del calciomercato dal 2016

Passando ai club della Serie A sul podio c'è la Juve che ha speso 999 milioni, ma ha anche venduto tantissimo: 750 milioni. Sorprende il caso Parma, al quinto posto del campionato italiano. La società emiliana ha speso 120 milioni ma ha venduto solo per 12 milioni. Bilancio positivo per la Roma, mentre l'Atalanta ha fatto un mezzo miracolo.



per informazioni e suggerimenti: redazione@sportextra.it