Liverpool, c’è da vendicare l’andata con l'Aston Villa

Klopp vuole sanare la ferita: il 4 ottobre scorso i “Villans” rifilarono ben 7 gol alla sua squadra...

Non si può dire che ci sia il rischio di annoiarsi quando Liverpool e Aston Villa si sfidano: nelle ultime 8 sfide incrociate tra le due squadre l’«Over 2,5» è uscito per ben 7 volte, e in ben 5 occasioni si è addirittura tramutato in «Over 4,5». Nell’ultimo match disputato a Birmingham a gennaio scorso, per il 3° turno di FA Cup, i “Reds”
l’hanno spuntata per 4-1 grazie alla doppietta di Sadio Mané e ai gol di Wijnaldum e Salah, ma almeno in campionato è il penultimo scontro del Villa Park a destare il maggiore interesse, perché rappresenta una macchia indelebile sulla sin qui difficile stagione della squadra di Jürgen Klopp: si tratta infatti del 7-2 di campionato del 4 ottobre scorso, quando i “Villans” presero letteralmente a pallonate i rivali campioni in carica della Premier, puniti
dalla tripletta di Ollie Watkins, dalla doppietta di John Grealish e dai gol di John McGinn e Ross Barkley.
E a testimonianza di una certa idiosincrasia dei “Reds” con i rivali di Birmingham, la scorsa stagione c’è stato anche il clamoroso 5-0 di Coppa di Lega rifilato il 17 dicembre 2019 alla squadra “B” del Liverpool, quando Klopp non volle cancellare le ferie pre-natalizie già promesse alla rosa di prima squadra e mandò allo sbaraglio le riserve guidate dal tecnico Neil Critchley. In totale, insomma, nelle ultime 8 sfide incrociate tra le due squadre si contano
ben 38 reti totali, all’incredibile media di 4,75 a partita! Statistiche e curiosità a parte, in chiave Champions i 2 match più importanti della 31ª giornata sono il derby di Selhurst Park tra Crystal Palace e Chelsea, con i “Blues” che hanno vinto tutte le ultime 6 sfide incrociate con i rivali di Croydon, e la sfida tra Tottenham e Manchester United, all’andata dominata dagli uomini di José Mourinho grazie ad un clamoroso 6-1 esterno: anche lì, ad Old Trafford, tirerà aria di vendetta…

Statistiche Premier League

Il Manchester United deve cancellare l’1-6 casalingo dell’andata contro il Tottenham

Il Chelsea ha vinto tutte le ultime 6 sfide incrociate con il Crystal Palace

Tottenham-Manchester United: gli Spurs devono attaccare e puntano al «Goal»

Due vittorie di fila senza subire gol: è la prima volta in campionato per il Liverpool di Klop.

Il Manchester United è l’unica squadra a non aver mai perso in trasferta in questa Premier.

Perdendo contro il City il Leicester ha confermato il pessimo score casalingo: finora 7 vittorie e 7 KO, e solo un pari contro il Man. United

Squalifiche Premier League

C’è soltanto uno squalificato in vista della 31ª giornata di Premier League: si tratta di Thiago Silva (Chelsea), espulso per doppia ammonizione nel corso del match perso in casa 2-5 contro il West Bromwich.

Premier League: il calendario della 31ª giornata

9/4 13.30 Fulham-Wolverhampton
10/4 16.00 Manchester City-Leeds
10/4 18.30 Liverpool-Aston Villa
10/4 21.00 Crystal Palace-Chelsea
11/4 13.00 Burnley-Newcastle
11/4 15.00 West Ham-Leicester
11/4 17.30 Tottenham-Manchester United
11/4 20.30 Sheffield United-Arsenal
12/4 19.00 West Bromwich-Southampton
12/4 21.15 Brighton-Everton

Premier League: la classifica delle ultime 6 giornate

Man City 15
Man United 14
Tottenham 13
Everton 10
Leeds 10
Leicester 10
West Ham 10
Chelsea 9
Crystal Palace 9
Liverpool 9
Arsenal 8
Aston Villa 8
West Bromwich 8
Brighton 6
Burnley 6
Southampton 6
Wolverhampton 5
Fulham 4
Newcastle 4
Sheffield Utd 3



per informazioni e suggerimenti: redazione@sportextra.it