L’Italia parte con le qualificazioni per i Mondiali 2022

Gli azzurri (1.12) in netto vantaggio contro l’Irlanda del Nord (26.00)

Torna in campo la nazionale italiana che, dopo il ridotto calendario di competizioni del 2020, è pronta a giocarsi la qualificazione ai Mondali del Qatar in programma per il 2022. Gli azzurri, guidati dal CT Roberto Mancini, sono attesi domani sul campo dello stadio Tardini di Parma, dove ospiteranno l’Irlanda del Nord. La formazione irlandese ha uno storico di sei sconfitte nelle ultime partite giocate fuori casa contro l’Italia mentre sono ben dieci i match non superati con successo se si guarda l’insieme di tutte le competizioni, registrando il loro peggior risultato da marzo 2013. Al contrario, i padroni di casa non contano una sconfitta interna nei gironi di qualificazioni per gli Europei o per i Mondiali dal lontano settembre 1999. La lavagna di William Hill, che ha ben ponderato tutte queste variabili, assegna il favore delle quote all’Italia, avanti per la vittoria a 1.12; moltiplicatore stellare invece per la formazione avversaria, fissato a 26.00. Il pareggio rimane un’opzione più ragionevole (7.00). Per chi fosse certo del successo azzurro, le "Quote maggiorate" bancano la combinazione “Italia Vincente 2-0 A Fine Primo Tempo” a quota 6.50.

Nel girone C, giovedì si scontreranno anche Bulgaria e Svizzera. La formazione ospite potrebbe avere la meglio stando alle quote di William Hill che pendono a favore del segno «2» (1.44). Schizza a 8.00 il valore del moltiplicatore associato alla Bulgaria, mentre si dimezza a 4.00 l’opzione valida per la «X».



per informazioni e suggerimenti: redazione@sportextra.it