Juventus-Fiorentina: il gol di Chiesa a quota 3,25

La sfida tra i bianconeri e i viola apre la 14esima giornata di Serie A

Il calendario non concede un attimo di tregua, si è appena conclusa la 13esima giornata che subito si torna in campo per la 14esima, con Juventus e Fiorentina in campo per l’anticipo del turno infrasettimanale prenatalizio. I bianconeri sembrano aver trovato la quadra, ancora imbattuti in campionato, sono terzi in classifica e in casa non perdono da 6 giornate. Dall’altra parte c’è una viola in crisi, che non vince da inizio novembre e cerca ancora il primo successo dell’era Prandelli. Per i toscani, a ridosso della zona retrocessione, il match è delicatissimo ma vincere allo Stadium sarebbe un’impresa: gli esperti di Sisal Matchpoint favoriscono i bianconeri, a 1.35, per il blitz della viola si arriva a 8.50, il pareggio si gioca a 5.25.

Juventus-Fiorentina: maracatori

Nessun dubbio tra gli scommettitori, il 98% ha puntato sulla vittoria dei padroni di casa. Dopo aver messo a segno la doppietta al Parma, Ronaldo è entrato nella speciale classifica dei marcatori di Serie A capaci di segnare il maggior numero di gol in un anno solare. CR7 ha infatti prima eguagliato il record di 32 marcature di Stefano Nyers, per poi superarlo ed eguagliare un’altra leggenda juventina Omar Sivori, al terzo posto con 33 reti. Per raggiungere il secondo posto di Nordhal, con 36 reti, Ronaldo dovrà mettere a segno una tripletta alla viola, opzione non impossibile a 13.00, mentre la marcatura sembra scontata, a 1.60. Occhi puntati sul grande ex del match, Federico Chiesa, la cui rete vale 3.25. Il goal della Fiorentina si gioca a 1.72 e il principale candidato a segnarlo è Vlahovic, a 4.50.



per informazioni e suggerimenti: redazione@sportextra.it