Inter imbattuta nelle ultime 3 con il Napoli

Atalanta e Juventus hanno pareggiato ben 6 volte nelle ultime 11 sfide, compreso l’1-1 del girone d’andata

A fronte di una sola, storica sconfitta casalinga contro il Verona (risalente al lontanissimo torneo 1972/73), la Sampdoria ha vinto ben 8 degli ultimi 11 confronti incrociati con i veneti, perdendone uno e pareggiandone 2, con le ultime 2 sfide - quella dell’andata di questa stagione al Bentegodi, e quella di Marassi dell’anno scorso - sono terminate con l’indentico punteggio di 2-1 per i doriani.
Cagliari senza sconfitte nelle ultime 4 sfide incrociate con il Parma, nelle quali ha raccolto 2 vittorie (una casalinga e una esterna) e altrettanti pareggi.

Occhio al segno «X» quando si incrociano Atalanta e Juventus: è uscito 6 volte (equamente distribuite: 3 a Torino e 3 a Bergamo) nelle ultime 11 sfide tra le due squadre, comprese le ultime 2 (2-2 la scorsa stagione allo Stadium e 1-1 nell’andata di quest’anno).
Da 3 stagioni la Roma passa puntualmente all’Olimpico di Torino in casa dei granata, vincendo sempre di misura: 0-1 nel 2017/18 e nel 2018/19, 2-3 la scorsa stagione.

Inter imbattuta nelle ultime 3 sfide incrociate contro il Napoli, con 2 vittorie, entrambe con clean sheet, in quelle disputate a San Siro (2-0 la scorsa stagione, 1-0 nell’andata di questo campionato) e un pareggio al San Paolo (1-1 nella semifinale di Coppa Italia dello scorso anno). E nelle ultime 2 trasferte di campionato a Napoli i nerazzurri hanno un bilancio di una vittoria e un pareggio.
Con Lazio-Benevento torna la sfida tra i fratelli Simone e Pippo Inzaghi. A dicembre, in Campania, finì 1-1, mentre nei due precedenti tra le due squadre a Roma si registrano solo vittorie per i biancocelesti. Nel 2017/18 la Lazio si impose addirittura per 6-2.
Milan e Genoa si sono sfidate a Milano già in 60 occasioni. Solo 7 successi per i liguri, che però si sono imposti per 2-1 nella precedente Serie A.

Squalifiche Serie A, Napoli: Lozano salta la sfida cruciale contro l’Inter

Sono 8 i giocatori che salteranno la 31ª giornata: si tratta di Romero (Atalanta),
Tuia (Benevento), Criscito (Genoa), Caicedo (Lazio), Ibrahimovic (Milan, espulso lo scorso weekend: entità dello stop ancora da stabilire), Lozano (Napoli), Gagliolo (Parma) e Pellegrini (Roma)

Con Lazio-Benevento torna la sfida tra i fratelli Simone e Pippo Inzaghi: l’andata
in Campania finì 1-1

Nelle ultime 6 gare (5 KO) il Crotone di Cosmi ha “siglato” sempre la combo «Goal+Over»

Quasi mezzo secolo fa l’unica vittoria del Verona a Marassi in casa della Samp

La Fiorentina è reduce da ben 6 «Goal» consecutivi: contro il Sassuolo l’esito paga 1,60

11 i successi di fila dell’Inter capolista e i punti di vantaggio sul Milan 2°: l’undici di Conte si presenta al “Maradona” con tre quarti di scudetto già in ta

Serie A: la classifica delle ultime 6 giornate

Inter 18
Atalanta 15
Napoli 15
Juventus 13
Lazio 12
Milan 11
Roma 10
Sassuolo 7
Spezia 7
Torino 7
Bologna 6
Genoa 6
Hellas Verona 6
Sampdoria 6
Benevento 5
Fiorentina 5
Parma 5
Udinese 5
Cagliari 4
Crotone 3

Serie A: date orari della 31ª giornata

17/4 15.00 Crotone-Udinese
17/4 15.00 Sampdoria-H.Verona
17/4 18.00 Sassuolo-Fiorentina
17/4 20.45 Cagliari-Parma
18/4 12.30 Milan-Genoa
18/4 15.00 Atalanta-Juventus
18/4 15.00 Bologna-Spezia
18/4 15.00 Lazio-Benevento
18/4 18.00 Torino-Roma
18/4 20.45 Napoli-Inter



per informazioni e suggerimenti: redazione@sportextra.it