Il Tottenham non batte il Chelsea da due anni

Nella 22esima giornata di Premier League il big match è il derby di Londra. Spurs a secco contro i Blues: 2 pari e 4 sconfitte negli ultimi 6 incroci

Il derby di Londra tra Tottenham e Chelsea arriva in un periodo poco sereno per le due squadre. Quella di Mourinho viene da due sconfitte consecutive in Premier League (difficile dire se sia stata più dolorosa quella con il Liverpool o quella con il Brighton), mentre il Chelsea si sta riorganizzando dopo l’esonero di Lampard e l’arrivo di Tuchel. Il successo contro il Burnley ha almeno portato un po’ di tranquillità in casa Blues. Entrambe le squadre hanno 33 punti in classifica e sono fuori dalla zona Champions. I precedenti però sono sbilanciati a favore del Chelsea.

Da 2 anni il Tottenham è senza vittorie nei confronti (in casa e fuori, e in campionato come nelle due coppe nazionali) con il Chelsea, con i “cugini” di South London che vantano uno score di 4 vittorie (tutte con 2 gol segnati) e 2 pareggi.

Ben 5 pareggi negli ultimi 8 scontri incrociati sono invece la caratteristica delle sfide tra Manchester United e Southampton, con i “Red Devils” che non perdono però contro i rivali da 5 anni esatti, ovvero dal 23 gennaio 2016.

«No Goal» sugli scudi nelle sfide incrociate tra Newcastle e Crystal Palace: ben 7 degli ultimi 8 match tra le due squadre sono infatti terminati con questo esito.
Manchester City sempre vittorioso nelle ultime 7 sfide incrociate, sia in casa che fuori e sia in campionato che in FA Cup e EFL Cup, contro il Burnley, con i “Citizens” che hanno rifilato ai rivali ben quattro 5-0 negli ultimi 3 anni, per un totale di 28 reti in 7 gare,
alla media esatta di 4 gol a partita.

In Liverpool-Brighton l’ultimo segno «2» risale alla FA Cup del 1982/83.

Squalifiche 22esima giornata di Premier League

Sarà l’assenza del pubblico negli stadi, sarà l’improvviso buonismo narcotizzante di un torneo vissuto tutto all’ombra del
COVID-19, ma per la 2ª giornata consecutiva va registrata l’assoluta assenza di squalificati in Premier League. Non male.

Statistiche 22esima giornata di Premier League

Negli ultimi 3 anni il City ha rifilato ben quattro 5-0 al Brighton!

Il «No Goal» è il grande protagonista nelle sfide tra Newcastle e Crystal Palace: 7 nelle ultime 8

Il Fulham è nel tunnel dei pareggi: 7 «X» nelle ultime 9 partite di Premier League

Sono 12 le vittorie consecutive centrate dal Manchester City considerando tutte le competizioni. Solo successi dal 19 dicembre
per i Citizens che peraltro non perdono da 19 partite: l’ultima sconfitta è arrivata il 21 novembre contro il Tottenham.

Premier League: la 22esima giornata

2/2 19.00 Sheffield United-West Bromwich
2/2 19.00 Wolverhampton-Arsenal
2/2 21.15 Manchester United-Southampton
2/2 21.15 Newcastle-Crystal Palace
3/2 19.00 Burnley-Manchester City
3/2 19.00 Fulham-Leicester
3/2 20.30 Leeds-Everton
3/2 21.15 Aston Villa-West Ham
3/2 21.15 Liverpool-Brighton
4/2 21.00 Tottenham-Chelsea

Premier League: la classifica delle ultime 6 giornate

Man City 18
Arsenal 14
West Ham 13
Leeds 12
Leicester 11
Man United 11
Everton 10
Burnley 9
Brighton 8
Chelsea 8
Crystal Palace 8
Liverpool 8
Tottenham 8
Aston Villa 7
Sheffield Utd
Southampton 5
Fulham 4
West Bromwich 4
Newcastle 3
Wolverhampton 2



per informazioni e suggerimenti: redazione@sportextra.it