Il 2021 riparte accompagnato dai pronostici di William Hill

Il nuovo anno riapre le sfide della Serie A

Dopo la pausa natalizia, la Serie A torna in campo con la prima partita del 2021 in compagnia di William Hill e delle sue imperdibili quote. Il bookmaker, in gioco dal 1934, darà il benvenuto ai nuovi utenti con il codice ITA215, che prevede 15 euro più 200 euro di bonus cashback.

Al via la quindicesima giornata di Serie A, che domenica ripartirà dalla sfida delle 12:30 tra Inter e Crotone. I nerazzurri sono a caccia della prima posizione in classifica e la partita contro il Crotone potrebbe aiutarli a guadagnare tre punti importanti. La lavagna di William Hill sorride ai padroni di casa, offerti in vantaggio per la vittoria a 1.20. Gli avversari non hanno mai vinto a San Siro contro l’Inter e anche questo incontro non dovrebbe fare eccezione: il successo degli ospiti è quotato a 15.00, mentre il pareggio si attesta a 6.50. Nel pomeriggio si prosegue con AtalantaSassuolo. Questa è la stagione dei record per i neroverdi che, per la prima volta nella loro storia, hanno vinto 7 delle prime 14 partite di Serie A. La sfida contro la Dea sembra però complicata, anche alla luce dei moltiplicatori offerti dal bookmaker: segno 1 avanti a 1.60, mentre supera i cinque punti il segno 2 (5.25). Il pareggio è un’opzione che varrebbe 4.33. Il Napoli, a giudicare dalla quota favorevole di 1.47, ha buone possibilità di avvicinarsi alle prime quattro posizioni in classifica. A sfidare i partenopei sarà il Cagliari, che dal canto suo dovrà battere il moltiplicatore di 7.00; il valore del pareggio si ferma a 4.40. Sfida diretta tra Fiorentina e Bologna, che in classifica si trovano a un solo punto di distanza. I viola non perdono contro il Bologna dal 2013 e, anche in questa occasione, i pronostici sembrano essere dalla loro parte: la vittoria dei padroni di casa è bancata a 2.10, mentre il segno 2 rincorre a quota 3.40. Quota poco più alta per il pareggio, fissato a 3.60. Il Genoa, che ospiterà la Lazio, è in difficoltà e in casa non vince da sei partite: la sfida contro i biancocelesti non sembrerebbe fare eccezione a questa tendenza negativa, con gli ospiti pronosticati in vantaggio a 1.63. I padroni di casa hanno una chance del 5.80, mentre il pareggio è fissato a quota 3.75. Dal suo ritorno nel massimo campionato nella stagione 2018/19, il Parma è imbattuto in Serie A contro il Torino: nella sfida di domenica la formazione granata potrebbe riuscire a invertire questa tendenza, a giudicare dal moltiplicatore di 2.60 offerto per il segno 2. È di poco distante la quota associata ai padroni di casa (2.87), mentre spicca a 3.20 il valore del segno X. Ottimo inizio di campionato per la Roma, che attualmente si trova in terza posizione. La sfida contro la Sampdoria non dovrebbe impensierire troppo la formazione di Fonseca, offerta in vetrina a quota 1.47. Schizza a 7.00 il valore del segno 2, mentre si ferma a 4.50 l’eventuale opzione pareggio. Il Verona sarà ospite dello Spezia: i gialloblù hanno perso solo una delle prime sei trasferte stagionali in Serie A e potrebbero essere in grado di aggiungere una vittoria al loro tabellone. Avanti per la vittoria gli ospiti (2.25), mentre il successo interno dei liguri è un risultato che varrebbe 3.20. Rimane più alto il segno X, quotato a 3.40. Il Milan è atteso in casa del Benevento, dove sarà fondamentale una vittoria per riuscire a mantenere il primato in Serie A. Il bookmaker inglese sorride al segno 2 (1.57), mentre la vittoria dei padroni di casa moltiplicherebbe ogni giocata per 5.80; di poco più basso il pareggio a 4.20. Conclude la giornata la sfida tra Juventus e Udinese: dopo una serie di cinque vittorie contro i friulani in Serie A, i bianconeri hanno perso la gara più recente a luglio. Nonostante ciò i pronostici parlano chiaro e propongono in vantaggio i padroni di casa a 1.42. Spicca a 8.00 il valore del segno 2, mentre si ferma a 4.60 l’opzione pareggio.

Le quote in dettaglio di Domenica 3 Gennaio:

1.20 Inter, 6.50 pareggio, 15.00 Crotone

1.60 Atalanta, 4.33 pareggio, 5.25 Sassuolo

7.00 Cagliari, 4.40 pareggio, 1.47 Napoli

2.10 Fiorentina, 3.60 pareggio, 3.40 Bologna

5.80 Genoa, 3.75 pareggio, 1.63 Lazio

2.87 Parma, 3.20 pareggio, 2.60 Torino

1.47 Roma, 4.50 pareggio, 7.00 Sampdoria

3.20 Spezia, 3.40 pareggio, 2.25 Verona

5.80 Benevento, 4.20 pareggio, 1.57 Milan

1.42 Juventus, 4.60 pareggio, 8.00 Udinese



per informazioni e suggerimenti: redazione@sportextra.it