Formula 1: Leclerc campione del mondo a quota 30

Non sarà una stagione facile per la scuderia di Maranello che sulla lavagna antepost è proposta campione nella classifica costruttori a 19 volte la posta, per un distacco importante rispetto alla Mercedes, la cui conferma è bancata a 1,40.

Semafori verdi per la Formula 1, che domenica 28 marzo alle 17:00 torna con il Gp del Bahrein. Dopo le deludenti prestazioni della passata stagione la Ferrari torna con la conferma di Charles Leclerc e la novità Carlos Sainz, una line-up di piloti molto giovani che si lanciano all'assalto delle Mercedes.

Non sarà una stagione facile per la scuderia di Maranello che sulla lavagna antepost di Betaland è proposta campione nella classifica costruttori a 19 volte la posta, per un distacco importante rispetto alla Mercedes, la cui conferma è bancata a 1,40. La vera antagonista dei campioni del mondo è la Red Bull, in lavagna a 2,65.

La sorpresa potrebbe essere l'Aston Martin a 60 volte la posta. Nel mondiale costruttori Lewis Hamilton cerca l'ottavo titolo della sua carriera ed è favorito su Betaland a quota 1,60, ma Max Verstappen (Red Bull Racing) crede nelle sue possibilità ed è subito dietro a quota 3,20. Per la Rossa Charles Leclerc si gioca a 30, Carlos Sainz è a 50.
Per quanto riguarda il Gp del Bahrein Max Verstappen potrebbe essere il più veloce: la sua vittoria è a quota 2,40 su Betaland, ma Lewis Hamilton è molto vicino a 2,80. I due ferraristi Charles Leclerc e Carlos Sainz partono dietro a 50 e 75 volte la posta.



per informazioni e suggerimenti: redazione@sportextra.it