Finale tutta inglese di Champions: ecco le previsioni di William Hill

La squadra di Manchester favorita sulla carta, ma il Chelsea è pronto a lottare

Tutto è pronto al Estádio do Dragão - terreno di gioco dell'FC Porto - per la 66ª finale di Coppa Campioni/Champions League. Domani sera Manchester City e Chelsea si batteranno per una partita che saprà accendere gli animi dei tifosi e degli appassionati di calcio, soprattutto inglesi. Dopo aver vinto la Premier League, gli “Sky Blues” di Manchester sperano di battere i “Blues” di Londra per aggiudicarsi la prima Champions nella storia del club. La lavagna di William Hill è a favore della squadra guidata da Pep Guardiola, quotata per il successo a 1.90, ma negli ultimi scontri tra le due formazioni il Chelsea - la cui vittoria vale 4.40 – è risultato vincente, grazie anche all’ottimo lavoro dell’allenatore Thomas Tuchel, subentrato in panchina al posto di Frank Lampard a gennaio 2021.
C’è, inoltre, la possibilità che anche la finale di Champions, così come quella di Europa League giocata in settimana, continui oltre i canonici 90 minuti: il valore della «X» nei tempi regolamentari è fissato a 3.40. Per gli amanti dei pronostici per l’intervallo, tra le "Quote Maggiorate” interessante l’opzione “Chelsea Vincente 1-0 A Fine Primo Tempo”, che moltiplicherebbe ogni puntata per 7.00.

Le quote in dettaglio*:

Sabato 29 maggio:

1.90 Manchester City, 3.40 pareggio, 4.40 Chelsea

*Le quote sono soggette a variazione.  



per informazioni e suggerimenti: redazione@sportextra.it