Euro 2020: l’Italia si affida alla storia contro il Belgio

Un altro 2-0 ai “Diavoli Rossi” è a 11 contro 1 su Sisal.it

Belgio doveva essere, secondo i pronostici, e Belgio sarà. L’Italia, dopo la battaglia di 120 minuti contro l’Austria, sfiderà, venerdì prossimo all’Allianz Arena, i “Diavoli Rossi” che hanno sì eliminato i campioni in carica del Portogallo ma a caro prezzo: sia Kevin De Bruyne che Eden Hazard, infatti, sono a forte rischio per i quarti di finale di Euro 2020.
Queste eventuali, pesantissime assenze, sommate alla storia, mettono gli Azzurri in una posizione di vantaggio, secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, vista la quota di 2,45 contro il 3,20 belga mentre il pareggio si gioca a 3,10. Non si discosta molto il passaggio turno con l’Italia in semifinale a 1,75 rispetto al 2,10 del Belgio: l’ipotesi che la sfida possa essere decisa ai rigori è in quota a 5,50.
La storia parla a favore dei ragazzi di Mancini: 14 vittorie, 4 pareggi e altrettante sconfitte. L’Italia, inoltre, è imbattuta agli Europei con la squadra di Roberto Martinez ed è reduce da due 2-0 consecutivi, a Euro 2000 e a Euro 2016: lo stesso risultato, venerdì sera a Monaco, pagherebbe 11 volte la posta.

Nella sfida contro l’Austria, Ciro Immobile si è fermato al palo ma sicuramente vorrà tornare al gol contro il Belgio anche se Courtois sarà un avversario molto difficile da superare. Gli esperti di Sisal Matchpoint hanno molta fiducia nel numero 17 dell’Italia tanto da indicarlo come primo marcatore a 6,00.
Stessa quota di Romelu Lukaku, il gigante belga su cui si appoggeranno ancorar di più i “Diavoli Rossi” in caso di forfait di De Bruyne e Hazard. Entrambi i bomber non potranno però risolvere la sfida da soli e così i compagni di squadra diventeranno fondamentali. In chiave azzurra Leonardo Spinazzola è in grandissima forma, come dimostrano i due assist finora distribuiti a Euro 2020 e vuole ripetersi anche nei quarti di finale: un altro passaggio vincente, venerdì sera, si gioca a 6,00.



per informazioni e suggerimenti: redazione@sportextra.it