Entain apre nuovi negozi digitali nel Regno Unito e in Europa

Un'atmosfera più soft e contemporanea nel settore retail della grande multinazionale del Gaming

Entain, l'operatore globale di scommesse sportive e intrattenimento di gioco, ha avviato un'iniziativa di digitalizzazione della sua attività di vendita al dettaglio, convertendo un nucleo di negozi in località chiave - sia nel Regno Unito che in Europa - in spazi digitali contemporanei per migliorare l'esperienza omnicanale per clienti.

Il restyling della vendita al dettaglio si applicherà inizialmente ai negozi Entain nel Regno Unito e in Italia attraverso i marchi Ladbrokes, Coral ed Eurobet. In entrambi i paesi, Entain ha condotto con successo prove di nuovi design di negozi più contemporanei e formati più allineati all'esperienza online dei clienti.

«Entain è un operatore online globale, ma siamo concentrati sulla fornitura di una grande esperienza anche per i nostri clienti retail. Questo investimento ci consente di offrire ai nostri clienti un'esperienza omnicanale più coinvolgente e integrata», ha affermato Rob Wood, CFO e Deputy Chief Executive di Entain. «Dalla riapertura delle attività principali, i nostri clienti al dettaglio sono tornati in gran numero, il che riflette la continua richiesta da parte dei clienti di un'esperienza coinvolgente in negozio», ha aggiunto. «Questa trasformazione digitale dei negozi, insieme ai continui investimenti nella nostra piattaforma tecnologica leader del settore e 100 milioni di sterline di investimenti nell'innovazione nei prossimi 3 anni, sono importanti motori della nostra crescita futura».

La mossa fornirà un gradito impulso a molte strade principali e centri urbani sia in Italia che nel Regno Unito. Nel solo Regno Unito, il British Retail Consortium ha recentemente osservato che più di un negozio su 7 è vuoto, arrivando a uno su 6 nelle zone particolarmente colpite del paese dalla crisi economica durante la pandemia di COVID.

«I nostri negozi sono al centro delle comunità locali e impiegano circa 13.000 persone in tutto il paese - ha affermato Andy Hicks, MD di Entain Retail per il Regno Unito e l'Irlanda -. Vogliamo portare nei nostri betting shop le esperienze che i clienti hanno con noi online, rendendoli anche ambienti più digitali e contemporanei. Vogliamo offrire ai clienti locali un luogo in cui socializzare, praticare sport, scommettere e giocare in modo rilassato e divertente».

Inizialmente i negozi del Regno Unito convertiti in hub digitali contengono le ultime macchine da gioco e display interattivi, offrendo ai clienti un'esperienza più coinvolgente e dinamica, nonché una maggiore scelta di contenuti sportivi e di gioco interattivi. Sia in Italia che nel Regno Unito, i negozi convertiti dispongono di vetrine digitali e schermi interni aggiuntivi che consentono di condividere eventi dal vivo e nuove promozioni con i clienti in tutti i punti vendita.

In Italia, dove i punti vendita Entain operano con il marchio Eurobet, il Gruppo prevede anche di riconvertire circa 200 negozi e di aprire i primi 30 punti vendita entro la fine di quest'anno. Questi includono una serie di “Eurobet Cafe”, che offrono ai clienti un nuovo luogo per incontrarsi e socializzare con gli amici.

«Si tratta di offrire un'esperienza diversa e più distintiva ai clienti nuovi e a quelli già esistenti - ha affermato Andrea Faelli, amministratore delegato di Entain Italia - Vogliamo passare dalla semplice offerta di negozi di scommesse all'ospitare spazi nei centri città dove le persone possono venire a divertirsi, il che può includere o meno una scommessa».

Tutte le iniziative sono alimentate dalla tecnologia proprietaria di Entain, che ha il vantaggio di rendere le esperienze digitali e di vendita al dettaglio simili per tutti i clienti del gruppo e facilmente applicabili anche a livello internazionale in altre località.



per informazioni e suggerimenti: redazione@sportextra.it