Dinamo Kiev-Juventus: il 95% degli scommettitori dà fiducia a Pirlo

Lazio-Borussia Dortmund: l’85% ha infatti puntato sulla vittoria degli ospiti

La Juventus di Pirlo fa il suo esordio in Champions League dopo la prova opaca con il Crotone in campionato. Sul palcoscenico internazionale, nella prima sfida del Gruppo contro la Dinamo Kiev, servirà tutta un’altra Juventus per iniziare l’avventura europea con il piede giusto e, per gli esperti di Sisal Matchpoint, da Kiev gli uomini di Pirlo torneranno con i 3 punti.

La Juventus infatti è favorita, a 1.85, per il successo dei padroni di casa si sale a 4.60, il pareggio è a 3.40. Anche gli scommettitori danno fiducia alla Juventus, il 95% ha scelto il segno 2 nel match. La difesa bianconera non è apparsa impeccabile nelle ultime uscite, con 3 gol subiti nelle ultime 2 gare di campionato: gli ucraini hanno buone chance di colpire Sczeszny e compagni, la rete dei padroni di casa è a 1.48. Ancora assente Ronaldo, Pirlo si affida di nuovo alla coppia Dybala – Morata: il goal dell’argentino è proposto a 3.00, più probabile quello dello spagnolo, a 2.75. La qualificazione della Juventus non è in discussione, a un rasoterra 1.08, ma con il Barcellona avversaria nel Gruppo, il primo posto sarà un duello apertissimo: sia i bianconeri che i blaugrana sono infatti dati a 1.90 quali vincenti del Gruppo G.

Champions: scommesse Lazio-Borussia Dortmund

La Lazio torna a calcare il palcoscenico della Champions League dopo 13 anni, la sfida inaugurale è all’Olimpico contro il Borussia Dortmund e dai biancocelesti ci si aspetta un immediato riscatto dopo la brutta sconfitta con la Sampdoria in campionato. I tedeschi, al contrario, sono in un ottimo momento di forma, secondi in Bundesliga alla pari del Bayern Monaco. La strada appare dunque in salita per i biancocelesti, che non partono favoriti, a 3.25, con la vittoria del Dortmund a 2.10 e il pareggio a 3.80. Anche gli scommettitori si schierano con i tedeschi, l’85% ha infatti puntato sulla vittoria degli ospiti.

Immobile torna a guidare l’attacco biancoceleste e il suo potrebbe essere il gol dell’ex, visto che il napoletano ha militato nel Borussia Dortmund dal 2014 al 2015, collezionando 34 presenze e segnando 10 reti: l’opzione è a 2.50. La Lazio deve fare attenzione soprattutto ad Haaland, che ha numeri impressionanti in zona gol, con 14 centri (compresi i preliminari) in 14 partite disputate: la rete del norvegese è a 2.00.

Nel Gruppo F insieme al Borussia, al Club Brugge e allo Zenit, la Lazio ha buone chance di qualificazione, a 1.57, ma per il primo posto dovrà probabilmente cedere lo scettro ai tedeschi, favoriti per la vittoria del girone a 1.62, contro il 4.00 dei biancocelesti. L’accoppiata vincente Borussia Dortmund – Lazio è la più probabile a 2.25 ma occhio allo Zenit, che potrebbe soffiare il secondo posto ai capitolini e qualificarsi in coppia con i tedeschi, idea proposta a 3.00.



per informazioni e suggerimenti: redazione@sportextra.it