Dietrofront Gazprom: con lo Shalke 04 anche in Zweite Liga

Allarme rientrato. L'ipotesi di una "fuga" del munifico sponsor russo Gazprom (è main partner anche della Uefa Champions League) dallo Schalke 04, ormai praticamente certo della retrocessione diretta in Zweite Liga, è rimasta appunto tale. L’azienda energetica russa - scrive infatti SportEconomy - rimarrà lo sponsor principale del club tedesco nonostante l’imminente discesa nella serie cadetta.

Inizialmente, Gazprom si riservava il diritto di annullare il contratto in caso di mancato raggiungimento degli obiettivi sportivi del club tedesco e soprattutto in caso di retrocessione. Nonostante ciò, l'azienda russa ha invece deciso di restare accanto al club di Gelsenkirchen, in segno di solidarietà e sostegno. In un recente incontro avvenuto in Russia sono state affrontate tematiche relative non solo ai contratti, ma anche alla situazione attuale, nonché alle aspettative economiche e sportive del club: l’accordo tra le due parti sarà valido per almeno le prossime 3 stagioni e, per ora, non saranno resi noti i dettagli dell’accordo.

Grande la soddisfazione dei vertici societari dello "04”, che non retrocede da 30 anni esatti: «L’estensione del contratto con uno dei nostri partner più importanti ha un grande significato per il club e mostra fiducia, soprattutto nei momenti difficili», ha dichiarato Alexander Jobst, membro del consiglio di amministrazione dello Schalke.



per informazioni e suggerimenti: redazione@sportextra.it