Coronavirus, Conte a Camera e Senato: «Stop ai corner dedicati alle scommesse

Anticipati i contenuti del prossimo DPCM

«In coerenza con le chiusure di sale scommesse e bingo, intendiamo prevedere anche la chiusura dei corner dedicati alle scommesse e dei videogiochi ovunque collocati».
Lo ha detto il Premier Giuseppe Conte alla Camera annunciando il prossimo DPCM, che dunque stringe ulteriormente le maglie sul gioco legale, chiudendo anche i corner dove poter giocare a slot e scommesse nei bar, tabacchi ed esercizi generalisti che finora sono rimasti aperti. Il precedente DPCM aveva infatti “salvato” dalla chiusura tutti i corner. I nuovi interventi restrittivi dovrebbero entrare in vigore prima di mercoledì.



per informazioni e suggerimenti: redazione@sportextra.it