Bundesliga: pronostici e precedenti 17-18 ottobre

Il Borussia Dortmund non vince in casa dell’Hoffenheim dal dicembre 2012

Archiviata anche la sosta di ottobre per le Nazionali, la Bundesliga entra nel vivo con una 4ª giornata che dovrebbe ridare ordine alla classifica di vertice, rimettendo al loro posto le tradizionali “big” del torneo. Il Bayern Monaco (Robert Lewandowski è in forse dopo il colpo alla caviglia subìto contro l’Italia)?andrà a conquistare i 3 punti in casa dell’Arminia Bielefeld in una sfida tra una squadra che ha sinora fatto sempre registrare l’«Under 2,5» e un’altra che tra gol fatti e subìti è già a quota 20 totali.

Pronostico Hoffenheim-Borussia Dortmund

Trasferta ostica, invece, quella di Sinsheim per il Borussia Dortmund: i gialloneri non vincono infatti in casa dell’Hoffenheim dal dicembre del 2012, e non lo battono in assoluto da quasi 3 anni. Il bilancio delle ultime 5 sfide incrociate parla di 3 successi biancoblù e 2 pareggi, con i padroni di casa che alla 2ª di campionato si sono permessi il lusso di strapazzare i campioni di Germania, battendoli per 4-1. Il Dortmund non può però tollerare un’altra trasferta infruttuosa dopo il KO di Augsburg, e farà di tutto per portare via i 3 punti.

Per tutti i precedenti e le statistiche di tutti i campionati scarica la copia gratuita di SportExtra nella sezione edicola.

Precedenti Augsburg-Lipsia

A proposito di Augsburg, Lipsia sempre vittorioso, e sempre segnando almeno 2 gol, nelle ultime 3 sfide (le due dello scorso campionato e quella dei quarti della Coppa di Germania 2018/19)?contro i prossimi rivali di giornata, così come il Leverkusen ha sempre vinto nelle ultime 5 occasioni in cui ha incrociato il Mainz, sia in casa che fuori, centrando il clean sheet in 4 di queste (lo scorso anno ha vinto sia all’andata che al ritorno con l’identico punteggio di 1-0).

Precedenti Hertha Berlino-Stoccarda

Scendendo in classifica, l’Hertha Berlino ha sempre vinto nelle ultime 4 gare casalinghe contro lo Stoccarda, nelle quali ha sempre segnato almeno 2 gol (e da 14 anni non esce invece un segno «X» all’Olympiastadion), mentre da 3 anni a questa parte le partite tra Gladbach e Wolfsburg sono sempre all’insegna dell’esito «Over 2,5», che è addirittura uscito in 8 delle ultime 9 gare tra le due squadre.



per informazioni e suggerimenti: redazione@sportextra.it