Ancelotti nuovo allenatore del Real Madrid

Il tecnico italiano ha già guidato i 'blancos' fra il 2013 e il 2015, conducendolo alla conquista della 10/a Champions League

Carlo Ancelotti è il nuovo allenatore del Real Madrid. Lo ha reso noto lo stesso club spagnolo, con un comunicato sul proprio sito ufficiale.

Il nuovo tecnico, che ha già guidato i 'blancos' fra il 2013 e il 2015, conducendolo alla conquista della 10/a Champions League, ha un accordo per le prossime tre stagioni e verrà presentato domani alle 18.

Carlo Ancelotti è stato contattato dal Real Madrid e prende sempre più consistenza l'ipotesi che torni sulla panchina del club 'merengue' con cui vinse la 'Decima' Champions nel 2014. Lanciata da 'Cadena Ser', la voce della candidatura di Ancelotti è stata ripresa dai principali media spagnoli. Per 'Marca' è certo l'arrivo dell'ex tecnico del Milan, mentre per 'As', Ancelotti è "uno della lista" che comprende anche Pochettino, che dovrebbe lasciare il Psg, e l'ex idolo madridista Raul. Sarebbe invece tramontata la candidatura di Antonio Conte, per le sue richieste economiche e per quelle realtive al mercato.
Nell'ipotesi che Ancelotti accetti la proposta del Real e quindi lasci l'Everton, con cui ha un contratto fino al 2024, il club inglese sarebbe già in cerca del sostituto, e il prescelto sarebbe il portoghese Nuno Espirito Santo, in uscita dal Wolverhampton.



per informazioni e suggerimenti: redazione@sportextra.it