Accordi con Sky e BBC: il calcio femminile inglese aumenta la sua visibilità

La Super League d'oltre Manica, sempre più ricca di stelle (anche dagli USA campione del Mondo) si prepara ad una super stagione, che culminerà negli Europei 2022

La FA Women’s Super League (FA WSL) è destinata ad espandere la sua copertura e visibilità nel Regno Unito, grazie agli accordi di trasmissione con BBC e Sky Sports. Come risultato dell'accordo con la BBC, l'emittente del servizio pubblico in chiaro fornirà la copertura di almeno 22 partite in diretta a stagione, con un minimo di 18 partite coperte sui canali BBC One e BBC Two. La rete ha già mostrato il calcio femminile d'élite sulle sue offerte BBC IPlayer e Red Button.

Entrambi gli accordi - riporta InsiderSport - scadranno nell'estate del 2024, aumentando in modo significativo l'esposizione del calcio professionistico femminile inglese (che questa stagione si è arricchito di tante stelle, a partire dalle campionesse del mondo USA Tobin Heath e Christen Press, approdate entrambe al Manchester United) un anno prima del Campionato Europeo Femminile del 2022, che si svolgerà proprio in Inghilterra.

Barbara Slater, direttrice di BBC Sport, ha commentato: «Questa è una notizia fantastica per gli appassionati di sport e per il calcio femminile. Siamo lieti di offrire alla FA Women’s Super League una piattaforma in chiaro per garantire che lo sport e le giocatrici siano in contatto con il più vasto pubblico possibile. Con l'Europeo 2022 all'orizzonte, dare ai fan maggiori opportunità di guardare la Barclays FA Women’s Super League creerà ancor più entusiasmo per la massima serie nazionale».

Inoltre, Sky trasmetterà 44 partite, con un minimo di 35 in mostra sui canali Sky Sports Main Event, Sky Sports Premier League e Sky Sports Football, mentre alcune partite verranno trasmesse simultaneamente su Sky One e Sky Sports Mix. «Siamo lieti di aggiungere la Super League femminile al nostro portafoglio sul calcio. Il nostro obiettivo è offrire ai nostri clienti ancor più di quello che amano e siamo certi che il campionato delle donne sarà un successo per i nostri spettatori affamati di calcio», ha detto invece Rob Webster, amministratore delegato di Sky Sports. «Daremo alla WSL - ha aggiunto - il trattamento completo di Sky Sports con lunghi servizi e post partita dopo tutte le dirette, oltre a una narrazione quotidiana del campionato attraverso Sky Sports News e le nostre piattaforme digitali. Non vediamo l'ora di lavorare con la Football Association e costruire una stretta collaborazione che aiuti a far crescere il calcio delle donne ora e per le generazioni future. Con l'aggiunta della WSL, Sky Sports è davvero la casa del calcio».

Il super duo di campionesse del mondo USA per il Manchester United: Tobin Heath e Christen Press

Inoltre, tutti i match non selezionati per la trasmissione su Sky o sulla BBC verranno trasmessi dal servizio OTT della FA, FA Player. «Siamo assolutamente entusiasti di esserci assicurati questa partnership rivoluzionaria con Sky Sports e la BBC che supporteranno il portare il gioco delle donne a un altro livello - ha osservato Kathryn Swarbrick, Direttore commerciale e marketing della FA -. Entrambe le emittenti hanno una visione per il calcio femminile che è molto in linea con la nostra, e questo è stato chiarito durante il processo del bando di gara in cui hanno delineato alcuni piani molto entusiasmanti per mostrare la Barclays FA Women’s Super League. Non vediamo l'ora di lavorare con loro».

Dawn Airey, presidente del consiglio WSL e FA Women’s Championship, ha concluso: «Il consiglio ha definito una strategia ambiziosa per avere i migliori campionati sportivi femminili professionistici del mondo. Crediamo che avere questa nuova partnership con Sky Sports e la BBC ci aiuterà ora a raggiungere questo obiettivo».

Il gol del definitivo 2-0 al West Ham segnato da Christen Press nel match di sabato scorso in Super League



per informazioni e suggerimenti: redazione@sportextra.it