Milan favorito al "Franchi", la Juve ha perso solo 2 delle ultime 33 gare in casa della Lazio!

Zlatan Ibrahimovic primo marcatore (4.50) e i rossoneri vincenti (2.20) in casa della Fiorentina

L'Atalanta non vince da ben 3 partite in casa, ma sabato scende in campo da favorita (1.25) contro lo Spezia, squadra che ha subito più goal (26) durante il corso di questa stagione.

La Juventus, dopo la sconfitta nella scorsa trasferta contro il Verona per 1 a 2, parte alla volta della Capitale, dove sfiderà la Lazio contro cui ha perso solo due delle ultime 33 sfide di Serie A. Il pronostico vede anche per questo match la “Vecchia Signora” nuovamente in testa (2.30), vincente già a fine primo tempo per 1 – 0 maggiorata a 5.50 dai quotisti William Hill.

La giornata di sabato sarà anche terreno di prova per il match Fiorentina – Milan. I rossoneri, quotati in lavagna a 2.20, potrebbero diventare la seconda squadra nella storia della Serie A a vincere 16 trasferte in un singolo anno solare, con Zlatan Ibrahimovic, che farà nuovamente parla di se, indicato come primo marcatore a 4.50.

Domenica il Sassuolo affronterà il Cagliari, da favorito (1.63): potrebbe essere questa la giusta occasione per interrompere la serie di sconfitte delle ultime due giornate, sfruttando anche la condizione non ottimale dell’avversaria che non trova la rete da tre trasferte.

Al Dall’AraBologna e Venezia tornano ad affrontarsi in Serie A per la prima volta dopo quasi 20 anni, dal febbraio 2002. La squadra di Mihajlovi? parte in vantaggio (1.63) con grande attenzione posta su Mattias Svanberg che potrebbe giocare la sua 100ª partita in tutte le competizioni con la maglia del Bologna: il centrocampista rossoblù potrebbe in più trovare il gol per due presenze consecutive per la prima volta in Serie A.

La Salernitana scende in campo in casa contro la Sampdoria, reduce da tre sconfitte di fila, i blucerchiati favoriti (2.40) potrebbero così evitare il quarto KO consecutivi in un singolo campionato di Serie A, che non avviene dal 2016.

La domenica prosegue poi con l’atteso scontro tra Inter e Napoli. Ad essere favorita è la squadra di casa (2.25) nonostante i partenopei non perdano in campionato da 21 partite. Osservato speciale sarà Victor Osimhen, bancato come primo marcatore a 5.00. La giornata si chiude con Genoa – Roma dove i giallorossi potrebbero conquistare la vittoria (1.72), prolungando la loro storia di successi contro il Genoa, e nessuna sconfitta subita nelle ultime 14 sfide.

Il posticipo di lunedì è per Verona – Empoli. I giocatori dell’Hellas, favoriti secondo i pronostici a 1.72, rispetto alla quota di 4.50 abbinata al segno 2, tenteranno di mantenere il ritmo da qualificazione alle prossime coppe europee: i veneti hanno raccolto 16 punti in nove giornate, meno solo di Milan, Napoli, Atalanta, Inter e Juventus in questo parziale.

In chiusura della 13ª giornata, Torino – Udinese. La lavagna protende per i padroni di casa (2.10) rispetto all’avversaria (3.70). Occhi puntati su Andrea Belotti che è andato a segno in tutte le ultime tre sfide contro l’Udinese in Serie A, il capitano del Torino in generale ha realizzato ben sette reti nel massimo campionato ai friulani in 14 incontri, indicato come primo marcatore a 5.00.

Le quote in dettaglio:

Sabato 20 novembre:

1.25 Atalanta, 6.00 pareggio, 12.00 Spezia

3.00 Lazio, 3.50 pareggio, 2.30 Juventus

3.25 Fiorentina, 3.50 pareggio, 2.20 Milan

Domenica 21 novembre:

1.63 Sassuolo, 4.0 pareggio, 5.00 Cagliari

1.63 Bologna, 3.90 pareggio, 5.50 Venezia

3.10 Salernitana, 3.20 pareggio, 2.40 Sampdoria

2.25 Inter, 3.40 pareggio, 3.25 Napoli

4.60 Genoa, 3.90 pareggio, 1.72 Roma

Lunedì 22 novembre:

1.72 Verona, 4.00 pareggio, 4.50 Empoli

2.10 Torino, 3.30 pareggio, 3.70 Udinese



per informazioni e suggerimenti: redazione@sportextra.it